sabato 11 giugno 2011

Massaggio al miele

Image and video hosting by TinyPic

Il massaggio al miele consiste in una serie di movimenti dolci alternati ad alcuni un po’ più decisi su tutto il corpo, partendo dai piedi e risalendo fino alla testa. L’unico ingrediente che ci serve è il miele che abbiamo in cucina; esso ci sarà d’aiuto per idratare, ammorbidire e nutrire la nostra pelle regalandoci una sensazione di benessere grazie al suo profumo; se aggiungiamo un po’ di sale ne ricaveremo un ottimo peeling. E’ l’ideale per regalare dei dolci momenti al nostro partner, ma non solo… In media in un centro estetico ha una durata di 90 minuti ed il costo può variare dai 50 ai 100 euro. A casa bastano un po’ di miele, l’atmosfera e la musica giusta, ed il gioco è fatto!

2 commenti:

  1. Lo so altro tipo di massaggio al miele, e un po esoterico e non cosi dolce. Ottimo per tonificare la pelle, aiuta elminare liquidi in ecesso e come dicono "contro cellulite" -)) Necessario spalmare il miele sul parte da massaggiare (gambe, fianchi, pancia, punto B -)) apicicare mano e fare colpetti,con ogni piccolo colpetto mano diventa piu appicicata e tra 5-10 minuti attacamento del mano sara piu forte e effetto del massagio sara piu evidente- leggero arossamento, che significa ripresa del circolazione del sangue e intensificazione del lavoro nel punto interessato. Buon massaggia da prte delle Strega Buona -))) Seguite mio blog
    http://laboratoriodiunastrega.blogspot.com/ e scambiamoci ricette -))

    RispondiElimina
  2. ottimo, questo non lo sapevo! grazie mille! ricambio volentieri l'iscrizione :) ciao!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...