lunedì 21 novembre 2011

Come pulire le spugnette per il fondotinta?



Con acqua tiepida e shampoo delicato o un detergente viso (meglio se antibatterico) o semplicemente sapone di marsiglia; strofinate delicatamente la spugnette (io la prima volta ho perso la pazienza con una povera spugnetta in lattice e mi sono messa a grattarla…inutile dirvi com’è finita…), risciacquatela per bene e lasciatela asciugare.
Se la volete super bianca come nuova allora vi consiglio di utilizzare anche uno sgrassatore universale come lo Chante Claire.

Lo sapevi che? Dovremmo lavare sempre le spugnette una volta utilizzate in modo da non lasciare residui di fondotinta che alla fine si seccano e son difficili da rimuovere

8 commenti:

  1. Non sarebbe meglio Candeggina o semmai meglio ancora Bicarbonato? Lo sgrassatore non è indicato per la pelle..

    RispondiElimina
  2. già con il detergente viso o un semplice sapone si lavano tranquillamente...effettivamente il bicarbonato sarebbe ottimo, non ci avevo pensato...grazie :)

    RispondiElimina
  3. Beh io la candeggina non la userei se poi la spugnetta devo riusarla per il viso...comunque consiglio acqua distillata per l'ultimo risciacquo...quella per il ferro da stilo va benissimo!

    RispondiElimina
  4. post molto utile,è bene lavare tutti gli accessori per il make up con cura:)

    RispondiElimina
  5. Io per lavare i miei pennelli uso del sapone neutro e devo dire che funziona :)

    RispondiElimina
  6. verissimo, io cerco di lavare spugnette e pennelli per fondotinta il più spesso possibile per evitare anche brufoli e quant'altro!!!

    RispondiElimina
  7. già le lavavo con un sapone neutro ma ogni volta che la utilizzo no ma dovrei cominciare hai ragione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...