giovedì 26 aprile 2012

Mal di mare, mal d'aria e mal d’auto: come prevenirli?

Image and video hosting by TinyPic

È bello partire per le vacanze, ma per alcuni può essere una vera sofferenza mettersi in viaggio: i sintomi della chinetosi (malattia da movimento) sono pallore, mal di testa, vertigini, nausea, vomito e solitamente si suda freddo.
C’è da star tranquilli però, perché i rimedi son tanti:
  • Innanzitutto se viaggiate in macchina l’importante è tenere gli occhi puntati sulla strada, magari sedendovi davanti o meglio ancora alla guida, cercando di guidare “dolcemente”;
  • Se il caldo vi fa sentire ancora peggio basta accendere l’aria condizionata, bere un po’ d’acqua o fermarsi e scendere dalla macchina per fare due passi;
  • Evitate di leggere, giocare con il cellulare, ai videogames o alle parole crociate, non mangiate cibi pesanti ma non partite nemmeno a stomaco vuoto, preferite piuttosto cibi secchi e bevande a temperatura ambiente;
Ottimi rimedi naturali sono:
  • masticare lentamente una mela tagliata a fette sottili
  • mangiare un po’ di radice di zenzero
  • annusare l’olio essenziale di menta piperita (ricordo che mia nonna mi dava una caramella alla menta per esempio ^_^)
Un metodo infallibile, almeno per me? Ascoltare della buona musica… m’immergo in un viaggio mentale tutto mio e non penso a ciò che mi circonda :)

Se il mal di mare/mal d’auto però è troppo forte vi conviene farvi prescrivere dei farmaci a base di dimendrinato, ma vendono anche delle gomme da masticare, dei cerotti da mettere dietro l’orecchio e dei braccialetti da posizionare a 3 dita dalla piega del polso, sul cosiddetto punto P6;  ma attenzione a non esagerare perché un sovradosaggio può causare sonnolenza, annebbiamento della vista e nervosismo (sconsigliati quindi i farmaci al conducente).

Lo sapevi che? Lo zenzero è in grado di ridurre qualsiasi forma di nausea, basta mangiarne un pezzo di radice, o se non vi piace potete acquistare l’olio essenziale da strofinare sui polsi, potete preparare un decotto o infuso da bere prima di partire, potete acquistare degli integratori in capsule o dei biscotti (in commercio dovrebbero esserci anche delle gomme da masticare).




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...