giovedì 28 giugno 2012

SOS Talloni screpolati e secchi

Image and video hosting by TinyPic 


I talloni screpolati e secchi sono spesso dovuti ad una perdita d’idratazione, eccessiva sudorazione, diabete, cattiva circolazione, menopausa, contatto con la sabbia e la salsedine, ecc.
Se non curate i vostri piedi (soprattutto i talloni), le screpolature superficiali, oltre ad essere antiestetiche, nel tempo potrebbero entrare in profondità e diventare dei taglietti che bruciano e fanno male.

Allora… volete indossare quei bei sandali che vi piacciono tanto?

Prima però seguite questi semplici passi:
  • innanzitutto è fondamentale l’igiene quotidiana, anche per prevenire eventuali infezioni;
  • quando avete un po’ di tempo libero (almeno 2-3 volte la settimana) è consigliabile fare un bel pediluvio (con acqua tiepida, un po’ di bagnoschiuma, bicarbonato e qualche olio essenziale di timo, mentolo, lavanda) e tenere i piedi in ammollo per almeno 15 minuti (per saperne di più >clicca qui<);
  •  poi prendete la pietra pomice e sfregatela delicatamente sulle zone inspessite per eliminare gli strati superficiali;
  • asciugatevi bene i piedi (l’umidità è causa di batteri, cioè ne accelera il loro sviluppo);
  • applicate poi quotidianamente una buona crema idratante ed emolliente (magari specifica per talloni a base d’urea), massaggiando bene per far assorbire il prodotto e migliorare la circolazione; o se preferite la sera prima di andare a dormire potete applicare ad esempio un po’ di olio d’oliva, burro di karité, olio di mandorle dolci (quello che avete :D) e indossare dei calzini di cotone per lasciarli agire tutta la notte;
  • evitate (soprattutto in questo periodo) di indossare scarpe chiuse, piuttosto lasciate i vostri piedi liberi di respirare; vi ringrazieranno!!!



12 commenti:

  1. Utile questo post, soprattutto in questo periodo! Grazie per i consigli! :)

    RispondiElimina
  2. beh la cura dei piedi soprattutto d'estate è fondamentale!anche la giusta piestra pomice o podo raspa sono fondamentali x me ! un bacio eli

    RispondiElimina
  3. sono il mio cruccio sti talloni...ho il tallone d'achille ehehhe^^

    RispondiElimina
  4. Creme a volontà SEMPRE, estate e inverno!!
    ragazze curiamoci, sconfiggiamo la pigrizia e prendiamoci cura di noi, perchè la costanza premia sempre e i risultati si vedono e sopratutto le persone se ne accorgono!
    Ottimo comunque il post, mi è piaciuto leggerlo, perchè amo leggere di benessere e cura della persona.

    RispondiElimina
  5. molto interessante! Devo trovare la pietra pomice!! :P
    nuova iscritta comunque :)
    un bacio

    RispondiElimina
  6. Ciao Maria! Grazie mille per il commento... Adesso anch'io sono tua follower! ;) Comunque, anche a me a volte capita di avere i talloli screpolati! :( Grazie per i consigli!!

    http://latavolaallegra.blogspot.it
    http://provatoepiaciuto.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. credo che i talloni vanno curati tutto l'anno per arrivare in splendida forma all'estate...o almeno io così faccio!!!
    un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai super ragione...però molte di noi son pigre (a periodi me compresa ^_^)

      Elimina
  8. the fair ladies11 agosto 2012 21:28

    ottimo consiglio, anche io purtroppo ho i piedi secchi :(
    lo proverò!! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...