lunedì 30 gennaio 2012

Parisienne Lacca Self Style


Image and video hosting by TinyPic 

Lacca con formula a gas ecologico; fissaggio normale; non lascia traccia ed è adatta a qualsiasi tipo di capelli. L’odore non è male.
Uso: vaporizzare piccole quantità tenendo la bombola a circa 30 cm di distanza

Confezione: 400 ml
Prezzo: 2-3 euro circa

INCI:
alcohol  (solvente)
● butane   (propellente)
● isobutane    (propellente)
propane     (propellente)
● acrylates copolymer    (antistatico/legante/filmante)
● potassium hydroxide   (agente tampone)
Parfum

Consigliata? SI, anche se la uso raramente.

Per saperne di più vai sul sito:  Parisienne italia

domenica 29 gennaio 2012

Essence Lash & Brow gel mascara


Mascara in gel trasparente per ciglia e sopracciglia.
Serve a pettinare e fissare le sopracciglia (se le avete magari lunghe) in modo da tenerle in ordine tutta la giornata; una volta applicato aspettate che si asciughi; non lascia residui e non appesantisce come un gel, la sua consistenza è molto più leggera.

Applicato invece sulle ciglia tende a definirle e può essere usato se volete dargli un aspetto naturale, non finto (le mie ciglia sono già folte e lunghe, quindi anche con il mascara trasparente l’effetto mi piace, se invece ne avete poche o bionde l’effetto sarà nullo).

Confezione da 9 ml
PAO: 6 mesi
Prezzo: 2,49

INCI:  AQUA,  BUTYLENE GLYCOL,  PVP,  PANTHENOL,  CARBOMER, POTASSIUM HYDROXIDE, PHENOXYETHANOL,  METHYLPARABEN.

Consigliato?  SI

sabato 28 gennaio 2012

In caso di insonnia...

Image and video hosting by TinyPic

L’ insonnia è un disturbo del sonno, che non ci permette di dormire affatto o il tempo necessario per rilassarci e recuperare le energie, ci fa stare svegli e agitati tutta la notte; chi soffre d’insonnia ha difficoltà ad addormentarsi e ad avere un riposo regolare e prolungato. Ne esistono vari tipi, anche dovuti a specifiche malattie, alla cattiva digestione, alla depressione o allo stress in generale, ma può anche trattarsi di un disturbo occasionale causato da situazioni momentanee che non ci fanno stare tranquilli.

Rimedi e consigli:
-    Bere una tisana calda, e le erbe più usate per curare l’ insonnia sono la valeriana, la camomilla (anche se assunta tutte le sere risulta dare l’effetto contrario), la lavanda,  la passiflora, l’escolzia ed il biancospino;
-    Bere latte tiepido con un cucchiaino di miele, se le tisane non fanno per voi oppure per alternare;
-    Fare un bel bagno caldo con oli essenziali profumati, ma in mancanza di tempo basterà anche un pediluvio;
-    Evitare di bere bevande alcoliche e quelle che contengono caffeina (tè, caffè, coca cola, ecc.) perché ha un effetto eccitante sul sistema nervoso;
-    Cenare in modo leggero almeno 2-3 ore prima di andare a letto;
-    Praticare attività fisica possibilmente la mattina o il pomeriggio, mai la sera;
-    Andare a dormire quando si ha veramente sonno;
-    Altre attività come leggere, parlare al telefono o guardare la tv non devono essere fatte a letto;
-    Rilassarsi cercando di non pensare a niente e respirando a fondo;
-    Indispensabili per molta gente (compresa me) sono il silenzio, quindi l’assenza assoluta di rumori, ed il buio;
-    Mantenere un ciclo regolare del sonno: non svegliarsi troppo tardi la mattina, se si ha bisogno un riposino durante il pomeriggio (meglio evitarlo secondo me), andare a letto la sera ad un orario ragionevole.
-    La pulizia è fondamentale e bisogna far cambiare aria alla camera da letto (come in tutte le camere) possibilmente più volte al giorno, e magari spruzzare un po’ di essenza piacevole sul cuscino;
-    Per dormire bene è necessario avere un letto comodo ed assumere una posizione che concili il sonno.
-    Evitate di assumere farmaci senza aver prima consultato il vostro medico, il vostro problema potrebbe essere meno grave di quanto pensate.


venerdì 27 gennaio 2012

Kiko rossetti Luminous Chrome



Texture cremosa e finish metallizzato per labbra dal colore pieno e dalla luminosità cangiante. Arricchite da delicati riflessi cromati, le labbra appaiono più voluminose, lisce e levigate. Setoso e leggero sulle labbra, enfatizza il volume naturale delle labbra con un effetto perlato multi-riflettente intenso, dalla coprenza modulabile. Le speciali cere alto fondenti assicurano perfetta aderenza e un colore luminoso e omogeno a lungo. Dal sito kiko
Arricchita con K2 Repulp, attivo vegetale multifunzione, la formula di Luminous Chrome preserva la bellezza delle labbra, intervenendo su 3 diversi livelli:
- Azione idratante e rimpolpante
- Azione energizzante e rivitalizzante
- Prevenzione dell'invecchiamento

15 tonalità disponibili: io ho scelto il numero 704 rosa antico





Come aprire il rossetto?
1 - Tenendo fermo il rossetto con la mano destra, appoggiare l'indice della mano sinistra sulla parte superiore del packaging -  dotata di un'apposita cavità ergonomica - ed esercitare una leggera pressione
2 - Estrarre la parte inferiore del rossetto
3 - Il rossetto è pronto per l'applicazione
(E’ spiegato anche sulla confezione :D)

Stick da 3,5 g
PAO: 18 mesi
Prezzo: 6,90

INCI: PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE, OCTYLDODECANOL, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, CERA MICROCRISTALLIN, MICA, OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OZOKERITE, POLYBUTENE, CANDELILLA CERA, DIISOSTEARYL MALATE,  CETYL DIMETHICONE/BIS-VINYLDIMETHICONE CROSSPOLYMER,  SYNTHETIC BEESWAX,  ALARIA ESCULENTA EXTRACT,  CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, AROMA, DIETHYLEXYL SYRINGYLIDENE MALONATE; MAY CONTAIN:  CI 77891,  CI 77491
CI 77492, CI 77499,  CI 15850,  CI 19140,  CI 45410,  CI 15985,  CI 75470,  CI 42090



Consigliati? SI, soprattutto la tonalità che ho scelto io è bellissima!

Yes to Lip butter



Ottimi balsami labbra idratanti dalla consistenza leggera, rendono le labbra davvero morbide! Non sono pastosi nè appiccicosi!
Ce ne sono di vari gusti (Menta, Melone, Carota, Limone, Frutti rossi), nessuno di questi colora le labbra. Io per il momento ho quello ai frutti rossi ed al melone. Hanno una profumazione delicatissima e piacevole.

95% organici – senza parabeni

Stick da 4,25 g
PAO: 36 mesi
Prezzo: 3 euro

INCI (berry):  Cocos Nucifera Oil, Olea Europaea Fruit Oil, Cera Alba, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Aroma, Helianthus Annuus Seed Oil, Butyrospermum Parky, Tocopherol, Citrus Aurantium Dulcis Peel Extract, Cucurbita Pepo Seed, Daucus Carota Sativa Root Extract, Cucumis Melo Cantalupensis Fruit Extract, D-Limonene, Citral, Linalool.

INCI (melon): Cocos Nucifera Oil, Olea Europaea Fruit Oil, Cera Alba, Simmondsia Chinensis Seed Oil, Aroma, Helianthus Annuus Seed Oil, Butyrospermum Parky, Tocopherol, Cucus Melo Cantalupensis Fruit Extract, Citrus, Aurantium Dulcis Peel Extract, Daucus Carota Sativa Root Extract, Cucurbita Pepo Seed Extract.


Consigliati? Assolutamente SI!

mercoledì 25 gennaio 2012

Avon Mousse idratante per il corpo alla vaniglia



Mousse dalla formula leggera e cremosa che rende la pelle morbida e idratata. Si spalma facilmente e si assorbe rapidamente.
Profumazioni disponibili: Vaniglia (la mia), Latte e miele, Rosa rossa e pesca.

Barattolo da 200 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo regolare: 6 euro

INCI:  AQUA, STREARIC ACID, GLYCERIN, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, PARAFFINUM LIQUIDUM, DIMETHICONE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, PARFUM, PEG-100 STEARATE, CETEARYL ALCOOL,  PHENOXYETHANOL, POTASSIUM AIDROXIDE, DISODIUM EDTA, METHYLPARABEN, ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER, CARBOMER, HYDROLIZED MILK PROTEIN, ALCOHOL DENAT, GLYCINE SOJA EXTRACT, VANILLA PLANIFOLIA FRUIT EXTRACT, CI15510, CI47005, CI42090.

Consigliata? SI, a me piace, ed ha anche un buon rapporto qualità/prezzo!

 Per richiedere prodotti o diventare presentatrice AVON, contattami: wonderwall88@hotmail.it



martedì 24 gennaio 2012

Scrub per le mani

Image and video hosting by TinyPic

La ricetta base è semplicissima: basta mescolare un cucchiaino di zucchero semolato a due cucchiaini di miele (se avete le mani troppo secche, o comunque durante il periodo invernale, potete optare per l’olio extravergine d’oliva che ha un’azione emolliente ed idratante ). Potete poi aggiungere altri ingredienti a seconda delle vostre esigenze: ad esempio un po’ di  latte se volete rinforzare le vostre unghie (poiché contiene calcio), un po’ di succo di limone se volete avere un effetto schiarente e se avete problemi di macchie.
Nella ricetta ho inserito l’olio extravergine d’oliva perché è quello più reperibile, ma vanno benissimo anche l’olio di mandorle dolci, l’olio di argan, l’olio di ricino, meglio ancora se fate un mix di due oli.
La consistenza deve essere granulosa, nel caso in cui dovesse essere liquida basta aggiungere un altro po’ di zucchero.

Ora prendete una bacinella, riempitela di acqua tiepida ed immergete le vostre mani; dopo 5 minuti possiamo procedere allo scrub: massaggiate delicatamente le mani con il composto che avete creato, dopo di che potete risciacquare. Sentirete la differenza!

Vi consiglio di applicarlo la sera e di farlo non più di una volta alla settimana, le vostre mani saranno più morbide e ben idratate (anche se non dimenticatevi che è fondamentale applicare la crema quotidianamente).

Lo sapevi che? Per rendere lo scrub più delicato al posto dello zucchero potete mettere il bicarbonato di sodio.


Bottega Verde Bagnodoccia antiage al melograno


Image and video hosting by TinyPic 
 
Invitante bagnodoccia antiage delicato, deterge con dolcezza sprigionando tutte le virtù multivitaminiche e antiossidanti dell'estratto di Melograno biologico. Senza siliconi, senza coloranti, senza parabeni.

Profumo: nota di Testa: Albicocca, Limetta, Cassis, Petitgrain. Nota di Corpo: Palmarosa, Ylang Ylang, Geranio Africa, Rosa Marocco, foglie di Viola. Nota di Fondo: Legno di Rosa, Legno Guaiaco, Patchouly, Muschi bianchi, Baj San Tomas; davvero niente male!

Flacone da 250 ml
Prezzo: 9,99

INCI:
● aqua  (solvente)
● glycerin   (denaturante / umettante / solvente)
● decyl glucoside  (tensioattivo)
● cocamidopropyl betaine   (tensioattivo)
parfum
● punica granatum extract    (vegetale)
● acacia senegal gum   (vegetale)
● sodium lauroyl glutamate   (antistatico / tensioattivo)
● panthenol    (antistatico)
● xanthan gum    (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
● sodium chloride   (viscosizzante)
● sodium benzoate   (preservante)
● potassium sorbate   (conservante)
● citric acid    (agente tampone / sequestrante)
● coco-glucoside   (tensioattivo)
● glyceryl oleate   (emolliente / emulsionante)
● hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehide    (Allergene del profumo)
● linalool  (Allergene del profumo)


Consigliato? SI, adoro il suo profumo e l’inci è ok

Per saperne di più vai sul sito Bottega verde



lunedì 23 gennaio 2012

Come far durare a lungo il rossetto?


Innanzitutto prima di stendere il rossetto, soprattutto durante l’inverno, è necessario effettuare uno scrub o gommage alle labbra, in modo da eliminare le antiestetiche pellicine e screpolature; bisogna anche idratale quotidianamente con un buon burrocacao; il risultato sarà sicuramente più omogeneo. Per evitare poi di dover ritoccare continuamente il make up, in particolare il rossetto, oggi vi spiego come fare:

-    Applicate una base per rossetto su tutte le labbra in maniera uniforme
-    Usate  una matita color carne per delineare il bordo esterno
-    Scegliete poi una matita di un colore simile a quello del rossetto per delineare il contorno delle labbra
-    Stendete quindi uno strato di rossetto
-    Usate un pennellino labbra per un’applicazione più precisa, soprattutto agli angoli della bocca
-    Rimuovete l’eccesso con un fazzoletto di carta
-    Riapplicate il rossetto

Se non avete una base per labbra andrà benissimo anche la stessa matita labbra del colore simile al rossetto oppure un po’ di fondotinta; per fissarlo invece può andar bene anche una cipria translucida. Io preferirei non mettere tutti questi cosmetici sulle labbra, al massimo si può fare quando applichiamo un rossetto rosso o comunque un colore forte e acceso, nelle occasioni particolari, ma non tutti i giorni.

I rossetti che durano più a lungo ovviamente sono quelli formulati apposta per durare ore ed ore, oppure per chi ancora non ha dimestichezza con l’applicazione del rossetto può acquistare le varie tinte per labbra, molto più semplici da utilizzare.

Lo sapevi che? Per le donne non più giovanissime e con qualche ruga ci sono delle matite labbra trasparenti che se stese sul contorno delle labbra impediscono al rossetto di colare e finire quindi nelle rughette.

Vi lascio il link del video della mitica Giuliana - Makeup Delight che spiega in maniera pratica come fare: >Clicca qui<

sabato 21 gennaio 2012

Clinique stay matte sheer pressed powder oil-free


Clinique Cipria compatta opacizzante priva di oli:
Controlla l’effetto lucido, specifica quindi per le pelli miste/grasse; dona alla pelle un effetto opaco, naturale. Provata contro le allergie; priva di profumo al 100%.
Ha una consistenza molto fine ed ha anche un leggero effetto coprente.


Io ho scelto la 02 stay neutral

Confezione da 7,6 g con specchietto + spugnetta (anche se io l’applico con un pennello viso)
Prezzo: 30 euro circa

INCI: Talc, Octyldodecyl stearoyl stearate, Calcium stearate, Calcium silicate, Silica, Trimyristin, Nylon-12, PPG-12/SMDI copolymer,Methicone, Dimethicone, Hydrogenated lecithin, Tetrasodium EDTA, Potassium sorbate, Phenoxyethanol,[ +/- mica, Bismuth oxychloride (CI77163), Titanium dioxide (CI77891), Iron oxides (CI77491, CI77492, CI77499), Ultramarines (CI77007), Carmine (CI75470), Manganese violet (CI77742)]

Consigliata? SI, tra le varie ciprie che ho questa è sicuramente la migliore… è vero che costa tanto, ma è un prodotto che dura a lungo nel tempo.

venerdì 20 gennaio 2012

Basic Beauty matite occhi


La punta morbida e scorrevole garantisce precisione e durata, conferendo allo sguardo una particolare intensità.


La tonalità che ho scelto è:  Bianco pearl dust, che è appunto un bellissimo bianco perlato, peccato che il prodotto non è molto pigmentato e si vede pochissimo, non ho nemmeno provato all’interno dell’occhio perché non ne vale la pena, dovrei ripassare più volte e non mi sembra il caso; in questo momento la sto usando solo come punto luce per occhi.



PAO: 36 mesi
Prezzo: 3,99
INCI:  Cere naturali, Vitamina E

Consigliate? NI, questa bianca in particolare no, ma forse ho scelto il colore sbagliato, quando andrò da limoni ne acquisterò un’atra in modo da capire la differenza.

giovedì 19 gennaio 2012

Come trattare le cuticole?

Image and video hosting by TinyPic

Sono davvero antiestetiche le cuticole (o pellicine), allora vediamo un po’ come possiamo curarle: innanzitutto è fondamentale effettuare una buona manicure settimanale (fatta in casa o dall’estetista), in particolare per risolvere il problema delle cuticole dobbiamo versare dell’acqua calda (ma non troppo) e qualche goccia di olio di mandorle dolci in una bacinella, immergere le dita e  lasciarle in ammollo per 5 minuti; le nostre cuticole così si saranno ammorbidite e possiamo procedere con un apposito bastoncino di legno d’arancio a spingerle verso l’interno dell’unghia, delicatamente; dopo di che possiamo utilizzare ancora un po’ di olio di mandorle (o se preferite olio d’oliva o di jojoba) effettuando un lieve massaggio per idratare e nutrire anche le unghie; se le cuticole sono molto secche possiamo optare invece per uno scrub con un po’ di sale ed olio (vendono anche dei prodotti appositi se volete).
Non dobbiamo mai tagliarle, perché rappresentano una “protezione” naturale contro le infezioni; se son proprio lunghe e fastidiose potete alzarle (sempre con l’aiuto del bastoncino) e con una forbicina tagliarle, senza esagerare e stando attenti a non farvi male.
Ultimo step (non per la manicure totale) consiste nell’applicare una crema idratante.

Lo sapevi che?
L’acqua calda, i detergenti/saponi, e tutti gli altri prodotti che utilizziamo (ad esempio il solvente per unghie) causano l’indebolimento delle unghie e la secchezza delle cuticole; idratarle quindi è la regola principale.


Avon Mascara Spectra lash



Mascara con l’innovativa Spectra Dial, un meccanismo interno alla confezione che permette allo scovolino di prelevare una certa quantità di mascara a seconda del livello selezionato:
1 - Ciglia folte
2 - Ciglia più folte
3 - Ciglia extra folte

Per fare ciò basta ruotare la base viola; in questo modo possiamo personalizzare l’effetto volume delle nostre ciglia, in base all’occasione, al look o all’umore. Ciglia folte senza grumi nè sbavature. Sono disponibili le tonalità Black(nero) e Brown Black (marrone scuro).

E’ da molto tempo che è uscito questo mascara, ma non so perché non mi convinceva; sapete alla fine chi me l’ha consigliato? Una mia cliente :D da non credere… dovrebbe essere il contrario! :D Son felice di averla ascoltata perché non mi ha assolutamente delusa, anzi! Non ha nulla da invidiare a tutti gli altri mascara, ha un’ottima durata ed ha lo scovolino tradizionale, come piace a me :)

Confezione da 9 ml
PAO: 6 mesi
Prezzo: 12,50, in offerta a 7,50

Consigliato?  SI

Per richiedere prodotti o diventare presentatrice AVON, contattami: wonderwall88@hotmail.it

mercoledì 18 gennaio 2012

RICA Olio dopocera al mentolo



Olio post epilazione che rimuove facilmente i residui di cera; dona immediato sollievo alla pelle stressata dagli strappi, grazie all'azione rinfrescante e lenitiva del mentolo.Per uso professionale (me l'ha regalato mio zia).

Flacone da 500 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 10 euro circa

INCI: Paraffinum liquidum (mineral oil), Menthol, Parfum


Consigliato? NO, non è migliore dell’olio Johnson e considerando il prezzo tanto vale optare per quello. Io personalmente mi scanso da tutti e due!


martedì 17 gennaio 2012

Bottega Verde Bagnodoccia Vaniglia Sublime


La sua soffice e dolce schiuma deterge delicatamente lasciando sulla pelle una fragranza sublime e gioiosa. Ideale per: tutti i tipi di pelle
Profumazione orientale, gourmand, dai sentori di vaniglia, caramello e cocco. Nota di testa : limone, caramello, confetto; nota di corpo : vaniglia e cocco; nota di fondo: zucchero di canna, zucchero filato e muschio.

Confezione da  400 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 6,99

INCI: Aqua, Sodium laureth sulfate, Cocamidopropyl betaine, Parfum, Sodium chloride, Sodium myristol sarcosinate, Vanilla planifolia extract, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, DMDM hydantoin, Phenoxyethanol, Styrene/acrylates copolymer, Sodium methylparaben, Citric acid, Disodium edta, Propylene glicol, Coumarin, Hydorxyisohexyl 3 ciclohexene carboxaldehyde, Caramel, Linalool, Hexyl cinnamal, Citronellol, Apha-isomethyl ionone.

Consigliato? SI, peccato che era un’edizione limitata del periodo natalizio; io non riesco più a trovarlo… magari voi tentate in qualche negozio oppure fate un ordine online sul sito http://www.bottegaverde.it/

lunedì 16 gennaio 2012

Sephora Perfect manicure nail protector



E’ un piccolo aggeggio di metallo che protegge gli angoli dell’unghia dalle sbavature e consente una stesura perfetta dello smalto senza lasciare tracce sulla pelle e sulla base di appoggio. Può anche essere utilizzato sulle unghie corte e su quelle dei piedi, con qualsiasi tipo di smalto, e può essere facilmente pulito con un batuffolo di cotone imbevuto di solvente.
Modo d’uso: posizionarlo su un tavolo, inserire l’unghia sulla parte superiore incurvata, rimanere in quella posizione e stendere lo smalto; per le dita dei piedi servirà la parte inferiore.

Ecco un video di dimostrazione:

 

Ok  non sporchiamo la base di appoggio e nemmeno gli angoli delle unghie, ma è davvero scomodo da utilizzare, preferisco sporcarmi e poi correggere gli errori con una penna apposita o con un cotton fioc e solvente.

Prezzo: 4,90

Consigliato? NO,  son soldi buttati al vento.

domenica 15 gennaio 2012

Quante volte bisogna lavare i capelli?

Image and video hosting by TinyPic 

Non c’è una regola precisa; dipende molto dal tipo di capelli (secchi, grassi, cute grassa/punte secche, normali, ecc.) e dallo stile di vita che si conduce (sport, lavoro, ambiente, ecc.), ma una cosa è certa: non fa bene lavarli ogni giorno, perché i capelli col tempo tendono a sciuparsi e diventano sempre più spenti; per questo è importante non stressarli scegliendo i prodotti giusti, poco aggressivi e pesanti, e soprattutto limitare l’uso di lacche, gel, ecc. che sporcano ulteriormente i capelli.
In generale chi ha i capelli grassi può lavarli ogni 2-3 giorni, chi invece li ha secchi al massimo 2 volte a settimana.
Conosco delle donne che hanno i capelli talmente secchi e spessi, che sentono il bisogno di lavarli SOLO 2-3 volte al mese, a me non mi pare possibile... da una parte le invidio, dall'altra al posto loro li laverei comunque una volta alla settimana... :)


ELF studio cream eyeliner


E’ un eyeliner (cremoso?) waterproof resistente a sudore, lacrime e pioggia. Il colore che ho scelto è plum purple, ed è un viola scuro molto bello, metallizzato (anche se dalla foto non lo capirete).




Quasi tutte parlano bene di questi eyeliner e così ho deciso di provarne uno, e per fortuna mi son fermata ad uno! Non mi trovo per niente bene, soprattutto per il fatto che si secca subito e faccio una fatica a prelevarlo! Poi in foto sembra scuro, ma per ottenere questo risultato ho dovuto stenderlo più volte, e non è che sia proprio soddisfacente! Ora, non so se è capitato difettoso a me…. Comunque non ho intenzione di buttarlo, proverò a rivitalizzarlo in qualche modo e vi farò sapere!

Giara da 4,7 g + un pennellino angolato per l’applicazione
PAO:  3 mesi
Prezzo: 3-4 euro

INCI: Isododecane, Hydrogenated Polyisobutene, Polybutene, Polyethylene, Barium Sulfate, Cyclomethicone, Disteardimonium Hectorite, Polyglyceryl-4 Isostearate, Propylene Carbonate, Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Titanium Dioxide (CI77891), Red No.40 Lake (CI 16035), Mica (CI 77019), Blue No.1 Lake (CI 42090), Ferric Ferrocyanide (CI 77510), Ultramarine Violet (CI77077).

Consigliati? NO, non lo ricomprerei… anche se è un peccato perché il colore che ho scelto è davvero bello!

sabato 14 gennaio 2012

I provenzali: Olio di semi di lino



Il lino è una pianta annuale, con fiori blu intenso e piccoli semi giallo-bruno; ne esistono varietà differenti; la lavorazione ne prevede la spremitura a caldo da cui si ottiene un prezioso olio che trova impiego sia in campo alimentare che per usi paramedici e cosmetici.
L’olio di semi di lino è naturalmente  ricco di Vitamina F, acido alfalinoleico (omega 3) e betacarotene; è un vero toccasana per la cura e la bellezza dei capelli. Per uso esterno.

Ma vediamo come utilizzarlo:
-    Come maschera capelli ristrutturante (ridona energia ai capelli sfibrati e trattati, ed elimina lo stress dovuto a tinte e permanenti; contribuisce a riportare la cuticola nella sua naturale posizione chiusa e compatta ed è ottima per contrastare quindi le doppie punte; uso: prima dello shampoo applicare una dose adeguata di prodotto e lasciarlo agire per almeno 20-30 minuti, quindi procedere al normale lavaggio)
-    Come impacco antiforfora (regola la produzione sebacea e normalizza il cuoio capelluto; uso: applicare una quantità sufficiente di prodotto sui capelli asciutti, frizionare e massaggiare la cute e lasciare agire per circa 30 minuti quindi effettuare lo shampoo)
-    Come trattamento di bellezza per capelli (rinforza e nutre senza ungere, ridona morbidezza e vigore al capello; ottimo effetto districante; uso: dopo lo shampoo, con i capelli ancora umidi, applicare una piccola quantità di prodotto – max 2 dosate sui capelli corti, 3 su quelli lunghi, meglio se erogato sul palmo delle mani e quindi distribuito sui capelli – e lasciare agire pochi minuti, quindi procedere ad asciugare i capelli nell’acconciatura desiderata.
-    Come volumizzante protettivo (dona al capello volume e lucentezza, lo protegge da smog e agenti atmosferici; uso: applicare una giusta quantità di prodotto – come il trattamento di bellezza – sul capello asciutto dopo lo shampoo, distribuendo il prodotto con le mani o con pettine e spazzola)

Io l’ho utilizzato sia come impacco, sia come trattamento di bellezza prima o dopo di asciugare i capelli ma solo sulle punte, però a dir la verità non mi fa impazzire; lascia i capelli un po’ unti e l’odore per me è davvero sgradevole…

Confezione da 100 ml con dosatore a pompetta
PAO: 12 mesi
Prezzo: 7-8 euro circa

INCI: Linum usitatissimum oil, Prunus avium seed oil, Parfum, Tocopherol (vitamina E), Citral , Linalool, Limonene, Citronellol, Hydroxyisohexyl-3-cyclohexene carboxaldehyde, Geraniol, BHA.

Consigliato? Ni…sicuramente non contiene schifezze come ad esempio quei  cristalli liquidi che vendono in profumeria, ma io personalmente non lo ricomprerò perché come ho già detto non mi piace la profumazione… i miei capelli devono essere sì sani, ma non a costo di puzzare! E poi sulla confezione c’è scritto che è puro al 100 % ma a me non risulta…basta guardare l’inci.

venerdì 13 gennaio 2012

Kiko Adjustable Colour Blush



Fard cotto duo modulabile della collezione Chic Chalet , dal tocco leggero e setoso per ravvivare l'incarnato e regalare un tocco di colore a guance e zigomi. La sua texture effetto seta si sfuma con facilità e aderisce perfettamente al viso, lasciando sulla pelle una sensazione di leggerezza assoluta. E’ molto pigmentato e poco polveroso; contiene glitter quindi non è matt.

Modo d’uso: prelevare una piccola quantità di polvere con l'apposito pennello, sfumando con movimenti circolari lungo l'osso zigomatico, partendo dall'esterno e proseguendo verso l'interno. La parte chiara fa da illuminante e può anche essere utilizzata da sola.

Le due tonalità rimaste sono: la 01 Vintage ginger (che è quella che ho preso io, color marrone/terracotta che vedete in foto), e la 04 Sumptuos Burgundy (che va sul rosa/viola)




Confezione da 3 g con lo specchietto
PAO: 12 mesi
Prezzo: 9,90 ma se lo acquistate adesso lo trovate a 3,90


Consigliato? SI, soprattutto adesso! Approfittatene dei saldi! :)

giovedì 12 gennaio 2012

Mac Glaze Lipstick


Come sapete già non ho un negozio Mac vicino, questo è un altro regalo da parte di mia cognata! E’ un rossetto pazzesco, l’ho adorato fin dal primo momento! Il mio è un nude sheer che va un po’ sul rosa (HUE A51), da un effetto molto naturale; inoltre è super profumato e dura nel tempo (se applico una base); l’unica pecca è che mi secca un po’ le labbra rispetto ad altri rossetti.

Stick da 3 g
Prezzo: 20 euro circa

Consigliati? SI, ve li consiglierei tutti anche se ne possiedo uno solo, se visitate il sito http://www.maccosmetics.com/ vi innamorerete delle innumerevoli e strepitose nuances… non appena avrò l’opportunità cercherò di prenderne altri! :)

mercoledì 11 gennaio 2012

Smalti Layla

In questi giorni in edicola con TU STYLE c’erano in esclusiva 4 smalti Layla a solo 1 euro (compreso il giornale)


Le nuances: n.112 rosso; n.201 melanzana; n.210 argento e n.104 blu

Io sono riuscita ad acquistare il n.201 che è un bel colore prugna/melanzana


Ha una texture densa e ultracoprente e assicura un finish lucidissimo, basterebbe una sola passata ma per avere un colore pieno ed omogeneo ne occorrono due.
L’ho messo proprio ieri verso le due del pomeriggio ed ero rimasta molto soddisfatta del colore e dell’asciugatura, ho messo come al solito una base prima ed un top coat dopo, poi verso le sei (quindi ben 4 ore dopo) ho fatto lo shampoo e già due unghie mi si erano rovinate, il colore se n’era proprio andato via…Ho pensato vabbè la prossima volta lo metterò dopo aver fatto lo shampoo… quindi ho rifatto tutto d’accapo, ho aspettato e aspettato…ma mi si è rovinato lo stesso! Quindi per quanto mi riguarda questi smalti hanno una tenuta pessima!

Flacone da 10 ml
PAO: 36 mesi

------------

Aggiornamento 11/01/2012

Questa volta acquistando DONNA MODERNA c’erano in esclusiva 3 smalti Layla:





Ho scelto quello rosso ed appena messo è un colore fantastico…


Ma possibile che dopo un giorno comincia a rovinarsi? Che rabbia… Non ho mica voglia di cambiare smalto continuamente! Eppure ho messo sia una base che un top coat (di essence, ve ne parlerò a breve!).


Consigliati? NO… non so se gli darò altre chance


martedì 10 gennaio 2012

Sunsilk Linea capelli lisci



Ma quant’è difficile trovare la linea per capelli giusta per noi??? Soprattutto per quelle che come me hanno dei capelli indomabili, mossi, grassi alla radice ed un po’ crespi alle punte…
Compro questa linea della Sunsilk da un paio d’anni, non perché mi ci trovo particolarmente bene ma perché rispetto a tantissimi altri prodotti da supermercato, forse è quella che mi "disciplina" un po' di più i capelli: il packaging viola è carinissimo ed i prodotti hanno una gradevole profumazione. Di questa nuova linea ho provato lo shampoo, il balsamo e la crema senza risciacquo: se utilizzati in combo mi aiutano a rendere i capelli più lisci, morbidi e lucenti; ma per quanto mi riguarda già dal secondo giorno sono unti e sento il bisogno di rilavarli.

Shampoo

Confezione da 250 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 2 € circa

INCI: Aqua, Sodium laureth sulfate (A)/Sodium C12-13 pareth sulfate (B), Cocamidopropyl betaine, Sodium chloride, Dimethiconol, Dimethicone, Parfum, Carbomer, Lysine HCI, Sodium hydroxide, , DMDM hydantoin, Citric acid, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Laureth-4, Laureth-23, Poloxamer 407, PEG-9M, Xanthan gum, TEA-Dodecylbenzenesulfonate, Disodium EDTA, Sodium benzoate, PPG-12, Magnesium chloride, Magnesium nitrate, Synthetic fluorphlogopite, Tin oxide, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Alpha-isomethyl ionone, Butylphenyl methylpropional, Hexyl cinnamal, Linalool, CI 77891.

----------

Balsamo

Confezione da 200 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 2 € circa

INCI: Aqua, Cetearyl alcohol, Stearamidopropyl dimethylamine, Behentrimonium chloride, Parfum, Dipropylene glicol, Lactic acid, Dimethicone, Amodimethicone, PEG-7 propylheptyl ether, Cetrimonium chloride, Phenoxyethanol, Lycine HCI, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Sodium chloride, Disodium EDTA, DMDM hydantoin, Magnesium nitrate, Magnesium chloride, Alpha-isomethyl ionone, Butylphenyl methylpropional, Hexyl cinnamal, Linalool.

----------

Crema districante senza risciacquo

Confezione da 200 ml
PAO: 12 mesi
Prezzo: 2 € circa

INCI: Aqua, Cetearyl alcohol, Isopropyl palmitate, Glycerin, Stearamidopropyl dimethylamine, Dimethiconol, Dimethicone, Amodimethicone, Parfum, Lysine HCI, Cetyl hydroxyethylcellulose, Dimethiconol/Silsesquioxane copolymer, Sodium C14-16 olefin sulfonate, Trideceth-12, TEA-Dodecylbenzenesulfonate, PEG-7 propylheptyl ether, Disodium EDTA, DMDM hydantoin, Methylparaben, Phenoxyethanol, Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Lactic acid, silica, Polysorbate 60, Cetrimonium chloride, Alpha-isomethyl ionone, Benzyl alcohol, Benzyl cinnamate, Benzyl salicylate, Butylphenyl methylpropional, Citronellol, Coumarin, Hexyl cinnamal, Limonene, Linalool.

----------

Consigliata? Se avete i capelli lisci, sicuramente sì (sempre se non siete nemiche dei silinoni, ovvio!). Ma per chi ha i capelli mossi, non aspettatevi di certo i capelli a spaghetto dopo un colpo di phon! Io devo assolutamente cambiare linea perché i prodotti mi appesantiscono ed appiattiscono troppo i capelli. Quindi sconsigliati anche per chi ha i capelli grassi.

lunedì 9 gennaio 2012

Avon balsamo cuticole



Balsamo per cuticole al profumo di rosa fresca che aiuta a renderle più morbide, curate,  e meno frastagliate; arricchito con burro di karitè ed olio di mandorle dolci. E’ compatto ma, una volta a contatto con il calore dei nostri polpastrelli si “scioglie” per rendere più semplice l’applicazione. Ne basta veramente una piccola quantità ed ha bisogno di essere massaggiato sulle cuticole per garantirne l’assorbimento

Barattolino da 14 g
PAO:  12 mesi
Prezzo: 7,95 ma lo trovate in offerta a 3,95

INCI: POLYETHYLENE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, RICINUS COMMUNIS OIL, ISOPROPYL PALMITATE, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CERA ALBA, PETROLATUM, BIS-DIGLYCERYL POLYACYLADIPATE-2, POLYGLYCERYL-2 DIISOSTEARATE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, CANDELILLA CERA, STEARALKONIUM HECTORITE, OZOKERITE, PROPYLENE CARBONATE, CAPRYLYL GLYCOL, PARFUM, BENZOIC ACID, TOCOPHERYL ACETATE, CI 77891, CI 15850, CI 77491/77492/77499.


Consigliato? SI

Per richiedere prodotti o diventare presentatrice AVON, contattami: wonderwall88@hotmail.it

domenica 8 gennaio 2012

Essence Gocce asciugasmalto



Sono delle gocce oleose e trasparenti che servono ad asciugare lo smalto in 1 minuto: basta applicare su ciascuna unghia 1 o 2 gocce di prodotto (prima di mettere queste gocce per precauzione aspettate sempre qualche secondo dopo aver steso lo smalto). In realtà personalmente non è che aspetto veramente un minuto! Per sicurezza faccio passare almeno una mezz’oretta considerando che applico prima la base , poi due passate di smalto ed infine il top coat, un bel po’ di roba!

Boccetta da 8 ml dotata di contagocce
PAO:  30 mesi
Prezzo: 2,99

Consigliate? SI, funzionano davvero :)

sabato 7 gennaio 2012

Ducray Ictyane Crema per pelli secche


Crema emolliente idratante, contrasta e previene la secchezza cutanea. Modo d’uso: applicarla in strato sottile 2 volte al giorno sul viso e/o sul corpo.
A me serve essenzialmente quando mi si seccano ed arrossano i bordi delle labbra, un fenomeno abbastanza strano accompagnato da un bruciore molto forte poiché per alleviare questa sensazione tendo ad inumidirle con la lingua, niente di più sbagliato a quanto pare; non so dirvi la causa di tutto ciò, sarà forse dovuto al fatto che sono un soggetto allergico o più semplicemente ho le labbra sensibili oppure ancora si asciugano facilmente, so solo che in alcuni periodi ho questo tipo di problema ed in farmacia mi hanno consigliato questa cremina, che è l’unica in grado di darmi sollievo,  non c’è burro cacao che possa competere; inoltre  la uso ad esempio quando ho la pelle secca secca perché è veramente idratante. Ha un profumo delicato ma ha una consistenza alquanto pesante, infatti bisogna massaggiare a lungo per favorirne l’assorbimento.

Confezione da 50 ml
Prezzo: 20 euro circa

INCI: Aqua, Glycerin, Petrolatum, Glyceryl Stearate Peg-12, Mineral Oil (Paraffinum Liquidum), Stearic Acid, Cyclomethicone, Dimethicone, Parfum, Lanolin Alcohol, Methylparaben, Propylparaben, Triethanolamine.

Consigliata? SI, per chi ha il mio stesso problema, altrimenti, considerando anche il costo e gli ingredienti, opterei per qualcos’altro sicuramente.

giovedì 5 gennaio 2012

Sephora Super Struccante Occhi Waterproof




Due componenti da mixare prima dell'uso fanno di questo prodotto un perfetto alleato per rimuovere il trucco waterproof più ostinato. Contiene un complesso ricco di flavonoidi ed estratti di olivo che fortificano le ciglia. Sul sito http://www.sephora.it/ c’è scritto anche che è ideale per chi porta lenti a contatto ma io sinceramente mi strucco sempre dopo averle rimosse e comunque è importante tenere ben chiusi gli occhi perché non stiamo parlando di un prodotto naturale.
Poi per il momento non sto avvertendo né bruciore agli occhi né rossori, ma questo a volte dipende dalle giornate e da altri fattori, e comunque dopo l’uso preferisco sempre sciacquarmi il viso, anche se a differenza dello struccante bifasico della Yves Rocher (ve ne ho già parlato QUI) non lascia residui oleosi.

Flacone da 125 ml (ma è disponibile anche un formato mini, da 50 ml, per chi viaggia o semplicemente per chi vuole provarlo)
PAO: 6 mesi
Prezzo: 7 euro

INCI: aqua, cyclopentasiloxane, isohexadecane, butylene glycol, dipotassium phosphate, 1,2-Hexanediol, caprylyl glycol, potassium phosphate, sodium chloride, maltodextrin, disodium edta, panthenol, poloxamer 184, PPG-26-Buteth-26, PEG-40 hydrogenated castor oil, centaurea cyanus flower extract, hydroxycetyl hydroxyethyl dimonium chloride, CI 61570 (green 5), CI42090 (blue 1 lake), apigenin, oleanolic acid, biotinoyl tripeptide-1, citric acid, BHT.


Consigliato? SI, è davvero efficace

mercoledì 4 gennaio 2012

Pantene Pro-V Style – Lacca


Lacca per capelli lisci e luminosi, effetto seta. Tenuta  forte, a lunga tenuta. Si elimina facilmente con un colpo di spazzola. Modo d’uso: vaporizza la lacca da una distanza di 25-30 cm dai tuoi capelli dopo aver scelto l’acconciatura.
Il suo dovere lo fa, non indurisce più di tanto i capelli e non li sporca; inoltre il profumo non è per nulla sgradevole; c’è da considerare però che uso questo prodotto raramente (ad esempio quando mi faccio una bella coda/chignon, oppure dopo la piega); per avere i capelli in ordine preferisco variare dal gel ai cristalli liquidi, ecc.

Confezione da 250 ml
Prezzo: 3-4 euro

INCI:  ALCOHOL DENAT, BUTANE, PROPANE, ISOBUTANE, OCTYLACRYLAMIDE / ACRYLATES / BUTYLAMINOETHYL METHACRYLATE COPOLYMER, AQUA, AMYNOMETHYL PROPANOL, PEG-12 DIMETHICONE, PARFUM, PANTHENYL ETHYL ETHER, BENZYL SALICYLATE, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, PANTHENOL, TRIETHYL CITRATE, HEXYL CINNAMAL, HYDROXYISOHEXYL 3-CYCLOHEXENE CARBOXALDEHYDE, ETHYLHEXYL SALICYLATE, LIMONENE, ALPHA ISOMETHYL IONONE, CITRONELLOL, LINALOOL.


Consigliata? NI, per me non è un prodotto indispensabile e sicuramente la prossima volta proverò ad acquistare un’altra lacca, magari ecobio! Però a dir la verità non mi sto trovando male, e considerando il prezzo può andar più che bene!

martedì 3 gennaio 2012

Come utilizzare la piastra per capelli?

Image and video hosting by TinyPic

Ci sono persone che non possono fare a meno della piastra per capelli, io stessa ammetto che vorrei poterla utilizzare ogni giorno, ma sono del parere che danneggia seriamente i capelli poiché li stiamo trattando con un’altissima temperatura, quindi preferisco limitarmi ad un paio di volte al mese, quando ne ho veramente bisogno.

Ad ogni modo volevo darvi alcuni consigli su come utilizzarla nel modo corretto:

Innanzitutto i capelli devono essere puliti, ben pettinati (in modo da rendere più semplice la stiratura ed evitare che si spezzino) e soprattutto devono essere perfettamente asciutti (è sbagliato lasciarli umidi perché si creerebbe uno sbalzo termico eccessivo, l’acqua evaporerebbe troppo velocemente ed i capelli si disidraterebbero e diventerebbero aridi, secchi o peggio ancora bruciati).
Stirate piccole ciocche alla volta aiutandovi con un pettine, in modo da garantire una maggiore tenuta della piega (ci vuole tanta pazienza, lo so!), ma soprattutto passate velocemente la piastra sui capelli, senza insistere troppo.
Oggi vendono degli spray termo protettivi, la cui efficacia è tutta da dimostrare; ne ho provati 2 o 3 e nessuno per ora mi ha soddisfatta, a parte quello acquistato dalla mia parrucchiera (a breve inserirò una recensione sull’altro mio blog e metterò qui il link).
Vi suggerisco infine di buttare le vecchie grandi piastre in metallo ed optare per quelle piccole in ceramica che stanno pubblicizzando da un po’ di tempo, io ad esempio ho comprato circa un anno fa questa (Cloud Nine):

Image and video hosting by TinyPic

Se applicate la lacca o qualche altro prodotto sui capelli (per abboccolarli ad esempio), è fondamentale poi pulire le placche della piastra (una volta raffreddata): basterà passare su di esse un panno morbido inumidito con un po’ di alcool facendo attenzione a non rovinare la plastica esterna, e poi farla riscaldare un attimino per far evaporare i residui.


Lo sapevi che? La temperatura della piastra non deve superare i 200 gradi (per i capelli sottili 140).


Come applicare il fard?


 Il fard (o blush) serve per dare un tocco finale al make up e dare un po’ di colore alle nostre guance;
 la nuance deve essere scelta in base al colore della nostra pelle: se come me avete una pelle chiara ad esempio potete optare per un rosa/pesca, anche se sarebbe meglio scegliere un colore che si sposi bene con il rossetto e/o ombretto che stiamo indossando.

Come applicarlo?

-    quello in polvere: con un pennello per fard morbido, prelevate un po’ di prodotto e prima di applicarlo sugli zigomi sbattetelo sulla confezione e soffiate per eliminare gli eccessi; se vi risulta chiaro potete sempre fare una seconda passata, attenzione però a non esagerare; l’importante è sfumarlo per bene verso l’esterno del viso con movimenti circolari;
-    quello in crema: prelevate il prodotto con i polpastrelli e picchiettatelo sulle guance sfumando per bene anche in questo caso.

Lo sapevi che? Per facilitare la stesura del fard il segreto è sorridere durante l’applicazione!

lunedì 2 gennaio 2012

Clinique Line Smoothing Concealer


Correttore illuminante liquido con comodo applicatore a spugnetta; dona una copertura naturale; si applica prima o dopo il trucco, anche nel contorno occhi perché oftalmologicamente testato. E’ disponibile in due tonalità: light (chiaro) e moderate fair (un po’ più scuro, ma non troppo, infatti ho acquistato proprio questo!). E’ un buon correttore, nasconde efficacemente occhiaie, in più svolge un'azione antirughe!

Confezione da 8 g
PAO: 24 mesi
Prezzo: 20 euro

Consigliato: SI, è un correttore di media coprenza, efficace sulle occhiaie ma non troppo, nel senso che in quelle giornate dove ho le occhiaie più pronunciate, onestamente non copre sufficientemente... quindi direi che è ottimo per chi non ha particolari problemi nella zona del contorno occhi! Certo il prezzo è altino, però è un prodotto valido! Non lo riacquisterò perché cerco un correttore ancora più coprente se possibile!

domenica 1 gennaio 2012

Scrub viso per pelli sensibili

Image and video hosting by TinyPic

Ingredienti: 1 cucchiaio di farina di mais, 1 cucchiaino di miele

Metteteli insieme in una ciotola, poi aggiungete un po' di acqua tiepida e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicatelo sul viso con movimenti circolari per qualche minuto e poi risciacquate sempre con acqua tiepida (non calda!).
La farina di mais è più delicata rispetto al sale/zucchero perciò questo scrub (che tra l’altro può essere applicato su tutto il corpo) è indicato per chi ha la pelle sensibile, soprattutto nella stagione invernale poiché la pelle ne risente del freddo, diventando anche più secca, e anche a questo ci servirà il miele che è nutriente.



Auguro a tutti voi un felice e sereno 2012 :)

 ----------------

Non sono una dottoressa... do solo consigli di bellezza che dovete prendere con le pinze perché quello che dico non è universale, le mie ricette fai da te le ho provate sulla mia pelle ma non è detto che vadano bene per tutti... io non so nulla di voi, se avete intolleranze, allergie o quant'altro, quindi non ho nessuna responsabilità in merito.

MAC - Studio Fix Powder Plus Foundation


E’ un fondotinta + cipria in polvere, compatto, asciutto e leggermente coprente ed opacizzante (ottimo quindi per chi ha la pelle mista). Lo adoro perché è pratico e comodo, non devo perdere troppo tempo la mattina, è facile e veloce da stendere (lo applico col mio kabuki), ha una consistenza molto fine e leggera e rende la pelle liscia. Sono disponibili 33 nuances (nel mio caso NW25, anche se non è proprio il mio colore di pelle perché mi è stato regalato da mia cognata che mi ha pensata quando è andata  a Roma ed è entrata apposta in un negozio MAC :) )

Confezione da 15 g con specchietto e spugnetta in lattice
Prezzo:  26-28 euro

INCI: Talc, Silica, Isostearyl Palmitate, Methicone, Caprylyl glycol, Hexylene glycol, Phenoxyethanol [+/-Titanium Dioxide (CI77891), Iron Oxides (CI77491, CI77492, CI77499), Chromium Oxide Green (CI77288), Ultramarines (CI77007]

Consigliato? SI, considerando la quantità di prodotto, la sua qualità ed il prezzo direi che ne vale la pena!!!